Laboratori

Obiettivi Generali

La Commissione Laboratori svolge le attività concernenti aspetti tecnici, sviluppo, conduzione e gestione dei laboratori didattici e quelli dedicati alla progettualità studentesca. Segue tutti i laboratori che afferiscono al Dipartimento (LADISPE, LABINF, ACSLab, SPS-Spazio-Progettualità-Studentesca). 

 

Obiettivi Specifici

In particolare, si occupa dell'identificazione delle necessità che emergono dalle attività sperimentali dei corsi e dalle richieste dei docenti, della ripartizione e utilizzazione dei fondi attribuiti ai laboratori, sostiene e affianca i progetti di didattica innovativa proposti dai docenti, supporta e affianca la progettualità studentesca. Si occupa della pubblicazione periodica delle prenotazioni dei laboratori al fine di garantire la disponibilità degli stessi per altre attività legate alla didattica e alla ricerca (seminari, workshop, presentazioni, etc.).

 

Modalità Operative

Comprende le seguenti attività:

  • A1. Raccolta delle informazioni relative alle esigenze dei corsi e dei laboratori
  • A2. Raccolta delle proposte di Progettualità Didattica
  • A3. Proposte di ripartizione dei fondi e loro utilizzo
  • A4. Relazione alla Direzione e al Consiglio di Dipartimento 

 

Attori

I tecnici dei laboratori (Galletto, Lo Campo, Margara e Spagnolo) sono pienamente coinvolti in ogni fase di elaborazione e conduzione delle attività di questa commissione.

Essa opera in collaborazione con le altre commissioni dipartimentali e d’Ateneo, in particolare la commissione Didattica e quella per gli Orari.

 

Logistica

Nell’ambito del Dipartimento di Automatica e Informatica essa collabora principalmente con le commissioni di collegio e con le commissioni per il Trasferimento Tecnologico: Brevetti, Spin-off e Seminari di Dipartimento/Social Engagement.

 

Piano Cronologico

  • A1. avviene lungo l'arco dell'intero anno accademico.
  • A2. si estende da settembre fino all’uscita del Bando d’Ateneo relativo alla Progettualità Didattica (tipicamente giugno).
  • A3. ottobre di ciascun anno accademico, a meno che non intervengano casi critici.
  • A4. MS1: CdD di fine marzo, MS2: CdD di fine settembre.

 

Contatti: elio.piccolo@polito.it

Componenti

NominativoQualificaRuolo
PICCOLO ELIO Prof. Associato Confermato Coordinatore
DI CATALDO SANTA Ricercatore a tempo determinato Legge 240/10 art.24-B
MALNATI GIOVANNI Ricercatore Confermato
RULLA MARIO Tecnico Amministrativo

Totale: 4