Organizzazione Spazi e Logistica

Obiettivi Generali

La commissione "Organizzazione Spazi e Logistica" collabora con la Direzione nella definizione delle strategie di dipartimento funzionali alle infrastrutture e nella loro implementazione con particolare riferimento alla gestione degli spazi e agli aspetti logistici.

 

Obiettivo Specifico

Essa istruisce proposte da sottoporre alla Direzione del Dipartimento e agli organi di dipartimento competenti inerenti le procedure e i parametri secondo i quali quegli stessi organi deliberano assegnazione e gestione di spazi e risorse logistiche. Essa provvede inoltre, su specifico mandato della Direzione, a:

  • Attuare procedure e applicare parametri prestazionali rispetto alle griglie di assegnazione
  • Interagire con gli organi di Ateneo e con l’esterno per le materie collegate a spazi e loro gestione
  • Coadiuvare il personale tecnico-amministrativo nella gestione  degli spazi e della logistica

 

Modalità Operative

Esse comprendono le seguenti attività:

  • A1. Elaborazione e aggiornamento delle regole per la gestione degli spazi assegnati al dipartimento, elaborando proposte da sottoporre all’approvazione del Dipartimento, ad esempio in termini di uso di uffici, laboratori, spazi comuni
  • A2. Attuazione delle regole esistenti. Questa attività comprende tra l’altro:
  1. L’allocazione degli spazi adibiti a laboratori ai gruppi di ricerca
  2. L’allocazione degli uffici al personale del Dipartimento
  3. L’allocazione degli ospiti all’interno degli spazi dipartimentali
  • A3. Interazione con l’Ateneo e il mondo esterno per quanto riguarda le questioni concernenti gli spazi. Questa attività comprende:
  1. La negoziazione con l’Ateneo degli spazi assegnati al Dipartimento
  2. La definizione con eventuali enti esterni degli spazi in cui si svolgono le attività di collaborazione tra gli stessi enti e il Dipartimento nell’ambito quadro normativo vigente
  • A4. Supporto al personale tecnico nella gestione logistica degli spazi.  Questa attività comprende:
  1. La definizione dei permessi di accesso al Dipartimento
  2. La definizione delle modalità di gestione degli spazi, proponendo soluzioni in merito agli arredi, al decoro, alla segnaletica.

 

Logistica

Collabora con gli uffici e i servizi interni dell'Amministrazione, interagendo, ove necessario, con il Direttore, la Giunta e le altre commissioni del Dipartimento, come ad esempio, la commissione Sicurezza-Lavoro e la commissione Laboratori.

 

Piano cronologico

  • A1. Si sviluppa lungo l'arco dell’anno accademico, operando ogniqualvolta si rende necessario definire nuove regole o aggiornare quelle esistenti
  • A2. Si estende lungo l'arco dell'intero anno accademico
  • A3. Estesa su tutto l’anno accademico, attivata ogniqualvolta ve ne sia la necessità/opportunità
  • A4. Si sviluppa nell'arco dell'intero anno accademico

 

Contatti: matteo.sonzareorda@polito.it

Componenti

NominativoQualificaRuolo
SONZA REORDA MATTEO Professore Ordinario Coordinatore
MARCHETTO GUIDO Professore Associato (L.240)
OLMO GABRIELLA Prof. Associato Confermato
RULLA MARIO Tecnico Amministrativo Referente Tecnico
TORCHIANO MARCO Prof. Associato Confermato Vice - Coordinatore

Totale: 5