SUA RD - Scheda Unica Annuale Ricerca Dipartimentale

Obiettivi Generali

La SUA-RD raccoglie le elaborazioni delle informazioni e dei dati utili per la valutazione della ricerca all’interno del sistema AVA, sia in termini di Accreditamento Periodico del Dipartimento, e quindi di valutazione del sistema di Assicurazione di Qualità, sia per quanto riguarda la verifica annuale dei risultati della ricerca ai fini della Valutazione Periodica. Quest’ultimo aspetto prevede l’integrazione tra i risultati dell’ultima VQR effettuata e quelli che si renderanno disponibili annualmente all’interno della stessa SUA-RD.

La pubblicità dei dati contenuti nella SUA-RD, che l’ANVUR intende diffondere, fornisce alle parti interessate, - studenti, famiglie, aziende, enti pubblici ecc. -informazioni più tempestive circa le competenze esistenti presso DAUIN e gli indirizzi delle sue ricerche, contribuendo quindi a rafforzare e a rendere più agevole e mirata la collaborazione tra Dipartimento e società civile.

 

Obiettivo Specifico

La commissione SUA-RD collabora con il Direttore per lo sviluppo dell’analisi delle prestazioni del Dipartimento rispetto alle attività di ricerca e alle attività a essa connesse. Essa ha come obiettivo la redazione della documentazione necessaria (e.g., scheda SUA-RD) che descriva e attesti la qualità e l’efficacia delle attività di ricerca dipartimentali di base, industriali, conto-terzi.

 

Modalità Operative

Le attività svolte dalla commissione sono concordate con il Direttore, il suo staff e con il Presidio della Qualità dipartimentale e in caso di necessità vengono effettuati aggiornamenti sia a livello di organi dipartimentali (Direttore, Giunta, Consiglio, Commissioni) che a livello di Collegio.

La SUA-RD è suddivisa in tre parti, ciascuna delle quali viene elaborata con contributi specifici:

  • A1. Parte I: Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento – ruolo attivo del Presidio della Qualità del Dipartimento
  • A2. Parte II: Risultati della ricerca, ruolo prevalente della commissione Ricerca e Produttività
  • A3. Parte III: Terza missione, ruolo prevalente della commissione Trasferimento Tecnologico: Brevetti e Spin-Off

 

Logistica

Collabora con il Direttore, la Giunta e le altre commissioni del Dipartimento (ad esempio: Risorse, Ricerca e Produttività, Didattica, TT: Brevetti e Spin-Off).

 

Piano Cronologico

Le attività A1, A2 e A3 si sviluppano in parallelo, con tempi scanditi da direttive ministeriali a dinamica temporale variabile.

Le attività della Commissione si svolgono lungo l'arco dell'intero anno accademico.

Con riferimento alla relazione tra SUA-RD e VQR occorre, infatti, ricordare che la VQR, essendo un atto di iniziativa ministeriale, non ha una periodicità̀ regolare. Anche se lo sviluppo della seconda VQR (2011-2014) è avanzato, i suoi risultati non saranno disponibili che a 2016 ampiamente inoltrato.

La rielaborazione della tipologia delle pubblicazioni su cui la commissione ha lavorato e sta lavorando in preparazione della SUA-RD 2016, viene adottata in tutte le attività̀ di valutazione afferenti a DAUIN, a partire dai Dottorati e dalla VQR, e rappresenta un importante passo avanti nella direzione di una migliore e più fine specificazione dei risultati della ricerca, oltre ad offrire una adeguata valorizzazione di essi già nel percorso previsto con le scadenze 2016 (maggio).

 

Contatti: alberto.macii@polito.it

Componenti

NominativoQualificaRuolo
MACII ALBERTO Professore Ordinario (L.240) Coordinatore
DI CARLO STEFANO Professore Associato (L.240)
STERPONE LUCA Professore Associato (L.240)

Totale: 3